Pasta fresca senza glutine a Lecco

Ingredienti diversi per pasta fresca all’insegna dell’originalità


Il laboratorio propone alimenti di diversi colori. La creatività è l’ingrediente segreto di questa possibilità. Si spazia tra diversi esempi di pasta fresca senza glutine di Lecco, che comprende anche i ravioli rossi e quelli verdi, specialità del negozio di matrice artigianale che sa spaziare anche in questo preciso ambito consentendo ai suoi clienti di scegliere ogni volta tra proposte diverse. Cambiando gli ingredienti si ottengono tante varietà, rigorosamente pensate per i celiaci. Quelli verdi si ottengono aggiungendo il pesto alla pasta, mentre quelli rossi richiedono l’aggiunta di pomodoro. Così nascono abbinamenti inediti, invenzioni culinarie puntualmente apprezzate. L’elenco della pasta fresca senza glutine di Lecco comprende:

  • tagliatelle: zafferano/basilico/barbabietola/paglia e fieno/cacao
  • gnocchi: normali/curcuma/zafferano/pesto/cacao/ barbabietola
  • ravioli con ripieno di cotto e formaggio
  • ravioli con ripieno di speck e formaggio
  • ravioli con ripieno di carne
  • ravioli con ripieno di funghi
  • ravioli di pesto con ripieno di patate, fagiolini e speck
  • ravioli di pesto con ripieno di ricotta e noci
  • ravioli di cacao con zola e pere
  • ravioli di cacao con formaggio e menta
  • ravioli di grano saraceno con mozzarella di bufala, pomodori secchi
  • ravioli di grano saraceno con formaggi e salvia
  • ravioli di grano saraceno con bresaola e funghi
  • ravioli di pomodoro con tonno, patate e basilico
  • ravioli di pomodoro con bufala e spada affumicato
  • ravioli di zafferano con formaggio, speck e erba cipollina
  • ravioli di zafferano con ricotta e salmone

La scelta è ampia. A guidare il cliente è uno staff preparato che sa intuire facilmente i gusti della persona che ha di fronte. Grazie a un atteggiamento aperto ed empatico ci si relaziona con il cliente per comprenderne le preferenze e suggerire i prodotti gastronomici più adatti. Una simile varietà richiede la presenza in sede di figure di riferimento per orientarsi quando arriva il momento di decidere. Il team, anche in questo senso, mette in campo tutta la sua professionalità.